Book club di gennaio, La casetta segreta sull’abero

casetta book club gennaio

Eccomi qui, pronta a raccontarvi del dodicesimo libro del book club delle casette. Sì, è già un anno che le casette con il segnalibro e i personaggi dei libri mi fanno compagnia in Laboratorio dopo essere passate in Libreria Le Due Zitelle per scegliere i loro libri preferiti. Le casette book club sono state il mio progetto-blog annuale e mi ha dato soddisfazione per molti motivi ma te li racconterò alla fine di questo articolo, adesso ti devo raccontare del libro di gennaio, un albo illustrato che sembra scritto su misura per me e per le mie casette: La casetta segreta sull’albero di Brianne Farley pubblicato da Terre di Mezzo editore.

É una bellissima giornata!
Andate a giocare di fuori!

Ciao.
Stai leggendo un libro? Hai quasi finito?
Giochi con me?
Per favooooooooore?
BENE!
Giocherò da sola.
Sarà fantastico.
Ancora meglio che giocare insieme.
E so esattamente dove andare.
IO HO UNA CASETTA SEGRETA SULL’ALBERO, E TU NON SEI INVITATA!

{mamma, voce fuori campo, e dialogo (monologo) di una sorellina alla sorella maggiore}

casetta book club gennaio

 

L’albo racconta la storia di due sorelle mandate dalla mamma a giocare in giardino, la piccola esce di casa ridendo e saltellando e la maggiore ha lo sguardo accigliato e stringe forte un libro. Non vuoi giocare con me? Non importa, vado sulla mia casa segreta sull’albero e tu non sei invitata! Dalla casetta sull’albero mi posso difendere dagli attacchi dei pirati, riparare dalla pioggia e guardare le stelle! Sì sì, non ho paura di dormire fuori da sola! La mia casetta è dotata di marshmallow, di cioccolata, di radioline e mappe e ha diverse bandiere con significati diversi! Con la mia lente di ingrandimento guardo cose straordinarie super segrete (come la vecchia caramella che stamattina ho trovato in fondo allo zaino!). La mia casetta ha un posto di vedetta e da li vedo se sbarcano i pirati e dal tunnel segreto vedo il fondo del mare, che belle le balene!
{se dovessi raccontare le bellissime illustrazioni dell’albo senza leggere le parole… inizierei a raccontarle così}

I TIMbri delle casette

Il tetto della casetta book club di gennaio e della micro casetta del segnalibro è verde salvia, questo colore mi è stato suggerito dai toni prevalenti delle illustrazioni, ci sono tante tonalità di verde che mi hanno subito ricordato questo smalto che uso spesso e che più volte mi è stato chiesto per il tetto delle casette personalizzate. Poi il tetto verde serve per mimetizzare al meglio la casetta sull’albero, proprio per questo la porta e la finestra si intravedono appena tra le foglie. Un albero fa bella mostra di sé in un lato della casetta e dietro, dalle foglie della chioma dell’albero spunta il timbro di una piccola casa. Il terzo lato è decorato con un cuore con la freccia, è stato difficile scegliere cosa mettere e forse ho scelto il simbolo che prima vista sembra non essere in tema. Il cuore con la freccia mi sembra il tatuaggio per eccellenza dei pirati, è l’amore per la fantasia e per la natura ed infine è l’amore della sorella maggiore che capisce quanto è importante la casetta segreta per la sorellina minore.

casetta book club gennaio

cosa mi piace di la casetta segreta sull’albero

Mi piace tanto la bimbetta con la frangetta e il caschetto (ehm, mi ricorda qualcuno da piccola 😉 ) che con la fantasia passa i pomeriggi sulla sua casetta segreta facendola in barba a mostri e pirati, facendo merenda e osservando le balene. Mi piace la sua raccolta di meraviglie da osservare con curiosità con una lente di ingrandimento. Mi piace la dolcezza della sorella maggiore nell’accorgersi di aver ferito la sorellina nel decidere di costruire una vera casetta sull’albero. Mi piacerebbe tantissimo dormire una notte all’aperto, in una casetta sull’albero con una botola per vedere le stelle.
Mi piace la poesia di questa storia e quando la leggo dentro di me rido e mi diverto, credo che questo sia la magia degli albi illustrati e per questo li adoro!

Tutta la casetta è fatta di dolci!
Non esiste!
Invece sì!
Invece no!
Invece si Invece no Invece si Invece no Invece si Invece no Invece si Invece no Invece si Invece no
Invece…no!
Ok forse l’ho inventata…
Be’ forse… forse dobbiamo solo costruirla!

iSTRUZIONI PER L’USO

Le casette Book club, come tutti i mesi, sono in edizione limitata. Ce ne sono solo due, una la trovi qui nello shop e una la puoi acquistare direttamente da me in Laboratorio. Ma non arriverà da sola! La casetta, che rispetto alle sorelle, adora più stare sulla tua libreria che non in viaggio, arriverà accompagnata da un segnalibro decorato con una casetta Book club in miniatura così, quando la maggiore deciderà di seguirti nei tuoi viaggi avrai sempre una mini casetta che veglierà i tuoi libri preferiti. Le casettine Book club, prima di arrivare nella tua libreria, si sono fatte un giro da Marta e Carmen alla Libreria Le due Zitelle per scegliere assieme il libro perfetto per la chiusura di questo progetto. Le due piccine sono felici di essere due speciali casette sull’albero e non vedono l’ora di iniziare le loro avventure con te!

ma cosa succede ora?!

Ecco qui scritto l’ultimo casetta book club post, ho già un po’ di nostalgia ma sono anche emozionata perché con Marta e Carmen stiamo organizzando un evento per salutare le casette e per portarle dove tutto è cominciato, in libreria!

Le casette tornano in città, un aperitivo in libreria per conoscerci dal vivo, per portare le casette in libreria e chiacchierare un po’ assieme! Quando? Sabato 26 gennaio dalle 18! Ma non ti anticipo di più, nel fine settimana pubblicheremo sui social tutte le informazioni!
Cosa è cambiato da quando ho iniziato questo progetto?

Ho conosciuto due brave libraie (in realtà già le conoscevo ma più superficialmente) che hanno avuto il coraggio e l’intuizione giusta di aprire una libreria come la loro a Belluno. Il 2017 è stato per tutte e tre un anno speciale, sì anche loro hanno inaugurato il loro spazio nello stesso anno del mio Laboratorio, e come mi ha detto una volta una cliente: “Era inevitabile che “combinaste” qualcosa assieme, le vostre attività hanno un non so che di poetico che le accomuna!” Ed è vero!
Ho conosciuto tanti amanti dei libri, ho scoperto che libri che amo sono i preferiti di tante persone. Ho fatto innamorare te e tanti altri della piccola Bice (lei!) e ti ho raccontato dei miei libri preferiti, dei ricordi e delle emozioni legate a albi e classici. Insomma ancora una volta, tra le righe, ti ho raccontato tanto di me!
Ho iniziato a realizzare i segnalibri con le casette che hanno avuto grande successo, yuppy!
E penso sia veramente un peccato interrompere questo progetto per lasciare lo spazio ai nuovi articoli del blog così ho deciso… eh no! Non te lo racconto ora! Il 26 gennaio ci sarà una sorpresa ma te lo svelerò solo quel giorno!

Stay tuned e mentre aspetti vai a trovare la casetta book club de La casetta segreta sull’albero!