Blog thumbnail

Di casette e piattini da matrimonio e altre bomboniere

Blog thumbnail

Una bomboniera, che sia di un battesimo o di una comunione, di un matrimonio o di un evento speciale da voler festeggiare, ha senso se gli diamo un significato profondo. L’oggetto che pensiamo e doniamo a chi sta gioendo con noi deve parlare al posto nostro, deve avere i nostri valori e deve essere speciale. Così nascono le bomboniere che escono dal mio lab, sono pensate nei minimi dettagli e rispecchiano chi le ordina, non potrebbe essere altrimenti!

La primissima bomboniera che ho realizzato l’ho fatta per una cara amica, Elisa. Sono passati molti anni, ero ancora una ceramista in erba, cioè ero studentessa e la ceramica non era ancora la mia professione ma avevo già il mio angolino in casa dove tenevo la terra e gli strumenti anche se non avevo ancora il mio forno. Elisa ha riposto in me grande fiducia affidandomi la realizzazione delle sue bomboniere per le nozze. Per lei ho realizzato dei piattini che in un angolo avevano una cascata di fiori, c’erano rose, glicine, violette, margherite e primule. È stata per me una grande soddisfazione, era la prima volta che realizzavo così tanti pezzi ed era la prima volta che le mie ceramiche arrivavano ad un pubblico che non fossero famigliari ed amici. Arrossendo come non mai ho ammesso Eh si si, sono io che ho fatto le bomboniere! Ecco questa è stata la mia prima uscita in pubblico! Ho fatto delle foto? Chiaramente no!

Tutti noi abbiamo ricevuto delle bomboniere che ora se ne stanno al buio di un armadietto o peggio… (non lo dico nemmeno), è difficile trovare qualcosa che piaccia a tutti gli invitati ma credo che se la cosa che scegliamo parla veramente di noi e se riusciamo a far passare questo messaggio beh credo che non vedrà mai il fondo di un armadietto!

Da quando ho aperto il lab ho realizzato bomboniere per matrimoni, cresime, comunioni, battesimi e lauree ma anche regali speciali per madrine, padrini e testimoni. Ho le foto di tutte? Chiaramente no, alcune sono imprigionate nel vecchio pc altre proprio non le ho mai fatte! Ti faccio vedere cosa ho fotografato e ti parlo di cosa ho realizzato.

La casetta realizzata per la comunione di Tobia, è stata scelta con grande precisione, è venuto personalmente Tobia a scegliere i timbrini per la sua casina! Ha scelto una bicicletta, la sua passione e il timbrino roulotte, per ricordare le sue vacanze! Tobia ha voluto mettere anche il suo micio nella casetta dal tetto color turchese, eccola qui!

Per le casine di Dante e Iole, bomboniera di Battesimo e Comunione, la mamma ha scelto dei timbri che parlassero della loro famiglia che ama la natura e i fiori, ha scelto poi una colombella e il simbolo dell’amore, il cuore. Nel retro abbiamo messo il Nome dei bimbi e la data della cerimonia da ricordare. Le casette sono state realizzate una grande e una piccina, una verde kiwi e una giallo sparkling perché sono nate per stare assieme.

Anna per il battesimo del suo piccolo Dario mi ha commissionato una casetta calamita decorata con un giardino fiorito e il nome del bimbo. Sul retro abbiamo messo la data del battesimo. La casetta è stata confezionata in un sacchettino di carta e abbinata a dei confetti.

La mamma di Brando, così come Veronica e Vittorio mi hanno chiesto dei profumatori per il sacchettino dei confetti. Il nome e un cuore per Brando e impressioni botaniche per Veronica e Vittorio.

 

Lara e Stefano sono stati i primi sposi ad avere le casette come bomboniera di nozze. Ero forse emozionata quanto loro, un perché era la prima volta che realizzavo così tante casine per un evento e quindi le casette hanno assunto un significato in più! L’amore per i viaggi e la passione per la fotografia sono il significato dei due timbri dei lati e sul retro abbiamo messo le loro due iniziali e la data del matrimonio.
Per i tetti hanno scelto 5 colori, il colpo d’occhi era bellissimo!
Da una loro richiesta sono nate le casette inseparabili, due casine legate tra di loro dal timbro della freccia di cupido. Sono due casine singole e e indipendenti ma legate tra di loro in modo indissolubile. Eccole qui nello shop, sono in preordine perché sono personalizzabili.

 

 

Veronica ha scoperto le casette ed è subito venuta in lab per acquistare la sua casetta personale e quella del suo fidanzato Vittorio, nel tempo ne ho realizzate anche altre per loro e si sono talmente appassionati che mi hanno chiesto di realizzare un piccolo villaggio per il loro matrimonio. Hanno scelto dei temi a loro cari, natura, relax, circo, viaggi, universo, mare, e dei timbri associati cosicché ogni casetta fosse diversa dall’altra. Ad ogni tema è stata abbinata una gamma di colori, verdi, blu e viola. Per i testimoni e i genitori degli sposi Veronica e Vittorio hanno scelto le casette innamorate, ovviamente personalizzate!
Per loro ho fatto anche qualcosa in più di molto bello, abbiamo pensato assieme anche l’allestimento della sala dedicata alle bomboniere! Nel tavolo dove erano in bella mostra le casine abbiamo messo anche le loro due casette, protette da un’alzatina in vetro e con le polaroid dei viaggi che avevano fatto. A spiegazione di tutto c’era un testo scritto dagli sposi che raccontavano il perché di questa scelta. Posso dire? Mi sono commossa per la cura e l’attenzione che hanno messo nella scelta di tutti questi dettagli! Una cornice era dedicata alla scelta della casetta giusta, essendo colori e timbri diversi ognuno poteva scegliere quella più vicina al ricordo e all’emozione legata ai due sposi.

Lo scorso anno mi sono arrivate anche due richieste particolari da due coppie di sposi che desideravano delle speciali casette innamorate: delle casette cake topper e delle casine da mettere tra i fiori nei centro tavola del ricevimento.
Irene e Alberto mi hanno contatta per avere due casette da mettere al centro della loro torta nuziale, non volevano i classici sposini ma qualcosa che parlasse di loro e così sono nate le due casette innamorate e inseparabili cake topper! Sul retro due frecce uniscono le due casine e ai lati le iniziali di Irene e Alberto con due simboli che li rappresentano. Questa commissione mi ha resa molto felice soprattutto perché mi ha fatto conoscere due care persone che sono anche venute in laboratorio a trovarmi!

 

Arianna e Luigi hanno scelto le mie casette per impreziosire i centro tavola del loro ricevimento di nozze. Le loro casette, messe vicine l’una all’altra, componevano una frase significativa per gli sposi infatti, sul retro di ciascuna ho stampato delle parole che hanno senso solo se le casette sono vicine. Ai lati hanno scelto dei timbri e la data delle loro nozze. Anche queste casette hanno il cuoricino che vola e il colore del tetto è il delicato rosa sabbia.

 

 

Tra le richieste belle per un matrimonio ci sono state quelle di Elisa e Serena. Elisa mi ha chiesto di realizzare per lei e per la sua testimone di nozze una collana nei colori azzurro e tiffany, i loro preferiti, che avesse una perla cubetto con dei simboli della loro amicizia. La collana è stata consegnata in occasione dell’addio al nubilato e rimarrà sempre un loro bel ricordo!
Anche Serena è venuta in lab per scegliere un regalo speciale per le sue testimoni di nozze. Ha voluto scegliere le casette per il loro significato, abbiamo scelto assieme i timbri e il colore del tetto. Assieme alle due casette le testimoni hanno ricevuto anche una collana girotondo, non potranno mai dimenticare questo speciale giorno e l’amicizia di Serena!

La novità nell’ambito bomboniere sono i miei piattini porta fedi nuziali, da usare durante la cerimonia e poi da tenere sempre come ricordo. Sono dei piattini in gres bianco con impressioni botaniche o con i pizzi. Dei piattini c’è la versione con i due uccellini oppure con due casette che vegliano le fedi e gli sposi. I piattini posso essere personalizzati, ecco qui la scheda dedicata.

Per festeggiare una nuova nascita, come regalo da fare ai nuovi genitori o anche per le bomboniere del battesimo, ho realizzato due casette speciali, con la cicogna che porta un fagottino. Anche queste sono personalizzabili con nome e data, eccole qui!

 

 

 

Come fare per chiedere informazioni o un preventivo per le bomboniere

Per chiedermi informazioni o un preventivo perle proprie bomboniere puoi mandarmi una mail, chiamarmi o passare in laboratorio. Non mando preventivi via messaggi Facebook o Instagram e nemmeno via Whats app, ho bisogno di chiederti alcune informazioni e soprattutto di avere tutto in ordine per lavorare al meglio. Ogni progetto è diverso dall’altro per esigenze e personalizzazioni, non posso fare un preventivo senza sapere nei dettagli cosa devo fare e non faccio preventivi a stima, non è il mio modo di lavorare ma già lo sai 😉 Raccontami se hai già un’idea oppure no, scrivimi la data delle nozze e il numero di bomboniere che ti servono, se dovrò spedirle oppure se passi tu a ritirarle. Raccontami come mi hai conosciuta e se c’è una mia creazione che ti piace in particolare.

Quanto prima devo fare il mio ordine?

Dipende dal numero di bomboniere. Io mi occupo di tutto, anche del confezionamento. Nel caso di pochi pezzi (fino ai 20 circa) possono servire due mesi per la realizzazione. Per bomboniere di nozze dall’accettazione del preventivo chiedo ci siano almeno 4 mesi di tempo.
Non è facile ed immediato scegliere la casetta giusta, ci sono tante possibilità e ci vuole il suo giusto tempo per decidere con calma e serenità!

Ora ti ho raccontato tutto quello che ho fatto finora, se hai un’idea o una richiesta speciale scrivimi! Sarò più che felice di ascoltarti e di realizzare il tuo progetto!

 

Ringrazio Elisa D’Inca per le foto delle mie creazioni, in questo articolo sono quasi tutte sue!

Carrello

0

Nessun prodotto nel carrello.

Hit Enter to search or Esc key to close

Ciao! Il laboratorio di Argille rimane momentaneamente chiuso al pubblico.

Lo shop online rimarrà attivo ma gli ordini partiranno solo alla riapertura al pubblico del Laboratorio.

Le spese di spedizione per questo periodo saranno di 4€ invece che 8€

Un abbraccio, Paola